Addio a Maria, stroncata da un malore: era diventata maggiorenne pochi giorni fa

Nella giornata di ieri, la comunità di Serino è stata sconvolta da una vera e propria tragedia. Nella notte tra il 14 e il 15 gennaio, una ragazza appena 18enne è morta durante una festa di compleanno. Si chiamava Maria Agnes, e aveva compiuto 18 anni solo pochi giorni fa.

Un dramma che lascia un vuoto immenso nel cuore di amici e familiari. Secondo quanto riportato da fanpage.it, la ragazza abitava a Santo Stefano del Sole, piccolo centro della provincia di Avellino. Nella serata di martedì, Maria Agnes stava festeggiando con gli amici nel ristorante “Il Boschetto”, a Serino (Avellino), quando si è accasciata al suolo, colta da un malore. Gli amici hanno provato a rianimarla e hanno allertato subito i soccorsi.

L’arrivo tempestivo dei sanitari del 118 non è valso a nulla: la giovane era già senza vita. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione locale. La salma, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale Moscati di Avellino. Sono in corso indagini per appurare le cause della morte.

Già ieri sera è stato eseguito un primo esame esterno del corpo. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia sul corpo della giovane, affidata al medico legale. Per il momento si attendono ulteriori informazioni sui risultati dell’esame. Solo in seguito all’autopsia la salma verrà restituita alla famiglia, e arriverà il via libera per i funerali.

La comunità di Serino è sotto shock per la morte di Maria, una ragazza che ha visto la sua vita spezzata troppo presto per cause ancora inspiegabili. Tra i messaggi di cordoglio comparsi sui social c’è quello, semplice e conciso, della Pagina Facebook “Serino sostenibile”: “Ci uniamo al dolore della famiglia di Maria Agnes. Con silenzioso rispetto“.

Potrebbe anche interessarti