“Non dirgli mai” torna a Sanremo 20 anni dopo. Gigi D’Alessio conquista l’Ariston

sanremo d'alessio

SANREMO 2020 “Il tuo maglione lungo sulle mani. Quel seno che non è cresciuto più…”. Sono passati esattamente venti anni dalla presentazione a Sanremo di ‘Non dirgli mai’, una delle canzoni che hanno reso celebre Gigi D’Alessio.

Il cantante napoletano ieri sera è tornato all’Ariston per la settima volta, la seconda da ospite. Ha cantato solo una canzone, Non dirgli mai’ brano che portò a Sanremo nel 2000 classificandosi decimo su sedici partecipanti. Quell’edizione, condotta da Fabio Fazio, fu poi vinta dagli Avion Travel con ‘Sentimento’.

“Più passano gli anni e più mi accorgo quanto sia bella questa canzone. Tutto con il numero 20, Sanremo 2020, vent’anni dall’uscita della canzone. Numeri da giocare”.

Al Festival, D’Alessio ha proposto una nuova versione sinfonica del brano, con l’orchestra dal vivo diretta dal Maestro Adriano Pennino. Ovazione per il cantante, che indossava un abito Dolce e Gabbana. Tantissimi gli applausi a fine esibizione. Questo il commento di Gigi D’Alessio su Instagram:

“Ieri sera è stato incredibile… tornare sul palco dell’Ariston, il più importante d’Italia, a 20 anni dalla prima volta e ancora più emozionato! Mi avete regalato un sogno, GRAZIE!”

Tra i commenti su Instagram al post, spicca quello dell’amico Nino D’Angelo:

“Complimenti… e io con la febbre”.

Per rivedere l’esibizione di Gigi D’Alessio a Sanremo basta andare sul sito di Rai Play a questo link. E stasera nuove sorprese e nuovi ospiti sono previsti nella serata delle cover che faranno punteggio nella classifica generale.

 

Potrebbe anche interessarti