Coronavirus, pronto il test per la diagnosi veloce: solo 1 ora per scoprire se si è infetti

Solo 60 minuti per capire se un soggetto è infetto o meno. L’azienda italiana DiaSorin annuncia di aver completato presso l’Ospedale Spallanzani di Roma ed il Policlinico San Matteo di Pavia, gli studi necessari per un test molecolare per l’identificazione veloce del nuovo coronavirus Covid-19.

Il nuovo test permette di ottenere il risultato in un’ora rispetto alle 5-7 ore attualmente necessarie. Esso sarà commercializzato con marchio Ce in Europa e presentato alla Fda Eua entro la fine di marzo 2020.

Una scoperta che fa correre l’azienda oggi a Piazza Affari, anch’essa penalizzata dal crollo dei mercati finanziari di ieri.

Non appena le informazioni sulla sequenza sono state rese disponibili, abbiamo immediatamente iniziato a lavorare su questo progetto in collaborazione con i Centri di riferimento in Italia e negli Stati Uniti per lo sviluppo rapido e preciso saggi molecolari per fornire una risposta a questo focolaio. Abbiamo analizzato oltre 150 virali sequenze pubblicate oggi nel database mondiale della banca genetica e progettate un test diagnostico previsto per rilevare tutte le varianti attualmente conosciute del Coronavirus COVID-19“, dice Giulia Minnucci, R&D Director Europe della DiaSorin.

Potrebbe anche interessarti