Coronavirus, nel Vasto un ragazzo regala mascherine alla Polizia Municipale

polizia municipale

Polizia Municipale, è solo uno degli organi che in questi giorni, per l’emergenza Coronavirus, è in prima linea per cercare di contenere la diffusione del virus, facendo restare a casa le persone che gironzolano per la città. Un lavoro che comporta lo stare per strada diverse ore, potenzialmente a rischio contagio.

In questo caso, Napoli dimostra ancora una volta di avere un cuore grande. Quello che è accaduto oggi nel Vasto, quartiere di Napoli, è davvero nobile. La Polizia Municipale era in servizio in Via Firenze, esattamente tre persone, per controllare che non ci fossero persone in strada. Uno di loro si sente chiamare e un ragazzo dal balcone gli dona delle mascherine che aveva in più.

Questo il messaggio pubblicato sui social da uno degli agenti: “Stamattina in servizio a Via Firenze, il cuore del Vasto,io e 2 colleghi eravamo intenti nei controlli DPCM Covid – 19..Ad un certo punto sento chiamare ‘Agente, agente’ alzo gli occhi e vedo un ragazzo dal balcone che fa:’Teng qualche mascherina e chiù a vulit!?…. Senza se e senza ma accettiamo e ovviamente ringranziamo per il nobile gesto E lui ‘Grazie a vuj per quello che state facendo tutt e juorn’ … Sono sempre più onorato di prestare servizio in questa splendida cittá, il cuore dei Napoletani é immenso. Grazie“.

Potrebbe anche interessarti