Vergogna a Milano, striscione contro Napoli: “La tua sanità come la tua mentalità”

Ennesimo attacco a Napoli, ennesimo striscione contro la nostra città. Dopo un primo striscione di disprezzo da parte di alcuni abitanti di Varese, dopo la diatriba tra il dottor Galli e il dottor Ascierto, arriva un altro attacco.

È spuntato nelle scorse ore a Milano uno striscione che ha fatto molto discutere. La firma è della Curva Nord di San Siro, quella di tifosi interisti . Ancora una volta, nelle mire della Nord ci finiscono Napoli e i napoletani: «La tua sanità è uguale alla tua mentalità. Infami».

Lo striscione sarebbe stato apposto dai tifosi nerazzurri in seguito alla notizia – poi rivelatasi falsa nelle ultime ore – degli oltre duecento medici napoletani pronti a mettersi in malattia in piena lotta al coronavirus, vista anche la situazione della sanità lombarda. L’Azienda Ospedaliera Cardarelli ha però ritenuto opportuno precisare la realtà dei fatti: «Non abbiamo malati immaginari, sono 33 gli operatori sanitari assenti giustificati per malattia».

LEGGI ANCHE
Napoli-Cagliari, le formazioni ufficiali: ritorna titolare Albiol

Potrebbe anche interessarti