Coronavirus. 4.480 positivi in più in 24 ore: l’Italia supera la Cina per numero di morti

Anche oggi è arrivata la tanto attesa conferenza stampa della Protezione Civile con Angelo Borrelli, capo del Dipartimento della Protezione Civile, che ha emanato il bollettino di oggi 19 marzo 2020.

Oggi abbiamo 415 guariti per un totale di 4440. I positivi sono 33190 di cui 2498 in terapia intensiva“, ha dichiarato Borrelli.

41035 i casi totali, le persone attualmente positive sono 33190, 3405 deceduti e 4440 guariti.

Tra i 33190 positivi:

  • 14935 si trovano in isolamento domiciliare
  • 15757 ricoverati con sintomi
  • 2498 in terapia intensiva

Il numero di vittime in Italia per coronavirus ha superato quelle complessive della Cina dove sono 3.405 i morti. Il numero di positivi oggi in Italia è di 33190 con un incremento rispetto a ieri di 4.480.

Purtroppo sono 427 i morti. Ci sono 5905 volontari e 655 tende pre triage installate all’ingresso degli ospedali“, ha continuato.

I giovani che tornano dall’Erasmus per loro è consentito lo spostamento sul territorio nazionale si dovranno recare immediatamente nel domicilio di residenza per il periodo di isolamento fiduciario. Ho firmato un’ordinanza – ha continuato – per le ricette mediche con un codice per non recarsi più dai medici di base ma con un codice che indicheranno in farmacia per ritirare i farmaci.”

Concludo con un appello: abbandono di cani e animali domestici. In nessun modo è stato dimostrato il contagio tra persone e cani“, ha concluso Borrelli.

Al momento ci sono 300 bambini positivi in tutta italia, nessun caso grave. Non è una problematica pediatrica“, hanno concluso.

Potrebbe anche interessarti