Coronavirus, i contagi non si fermano: quasi 60mila casi in Italia

Anche oggi, 22 marzo 2020, si è tenuta l’attesa conferenza stampa del capo della Protezione Civile in merito alla situazione coronavirus in Italia. Angelo Borrelli ha riferito che nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del nuovo coronavirus sul territorio nazionale i casi totali sono 59138, al momento sono 46638 le persone che risultano positive al virus.

Le persone guarite sono 7024. I pazienti ricoverati con sintomi sono 19846, in terapia intensiva 3009, mentre 23783 si trovano in isolamento domiciliare.

I deceduti sono 5476, questo numero, però, potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso.

Ieri il numero di casi totale era di 53578: i contagi sono dunque saliti di 5560 in sole 24 ore.

Potrebbe anche interessarti