Coronavirus, fine contagi in Campania prevista il 20 aprile: lo studio

coronavirus tocilizumabCon le numerose misure restrittive adottate dal Governo e dalla Regione, in molti si stanno chiedendo quando il nostro Paese potrà registrare zero positivi. Uno studio dell’EIEF (Einaudi Institute for Economics and Finance) sull’andamento dell’epidemia in Italia è arrivato alla seguente conclusione: la Campania potrebbe arrivare alla fine dei contagi già entro il 20 aprile.

Nella nota di introduzione allo studio, Franco Perrachi, professore ordinario di Economia presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, spiega il metodo con cui è stata portata avanti la ricerca. Gli studiosi hanno utilizzato i dati offerti dal Dipartimento della Protezione Civile e aggiornati quotidianamente.

L’obiettivo dello studio è di riassumere alcuni aspetti fondamentali dell’epidemia di Covid-19 in Italia, oltre a fornire possibili previsioni basate sull’estrapolazione dei trend osservati in questo periodo. L’attività di ricerca ha permesso al professor Perrachi di elaborare una tabella divisa per regione con quella che potrebbe essere la data della fine dell’epidemia.

Secondo le previsioni dell’Eief, la Campania potrebbe quindi registrare una fine dei contagi già il 20 aprile La regione che potrebbe dirsi fuori dall’emergenza per prima è la Basilicata (il 7 aprile), mentre la Toscana si ritroverebbe ad aspettare gli inizi di maggio, e quindi a proclamare per ultima la sconfitta dell’epidemia.

Potrebbe anche interessarti