Il cuore di Nonna Antonietta: a 90 anni cuce mascherine gratis per tutti

Il grande cuore di Napoli viene fuori in occasioni innumerevoli, e durante l’emergenza Coronavirus si è mostrato vivo e pulsante. Ne è un esempio Nonna Antonietta, la nonna di Giugliano che, alla veneranda età di 90 anni, passa le sue giornate a cucire mascherine.

È ormai diventata una star sul web, e in particolare sui social. Nel gruppo Facebook a lei dedicato, “nonna Antonietta la nonna d’Italia”, gli utenti sono continuamente aggiornati sulla sua vita, sul lavoro che porta avanti con tanto amore. In un periodo in cui reperire mascherine protettive è diventato sempre più difficile, questa nonnina ha deciso di utilizzare quanto di più prezioso aveva, l’esperienza e il tempo, al servizio del prossimo.

E non solo: le sue mascherine sono completamente gratuite. Vengono consegnate da lei oppure da persone di fiducia, e sono tanti i destinatari che le richiedono: cittadini di tutta Italia, volontari, ma anche medici e infermieri degli ospedali. Di recente, una fornitura di mascherine è stata recapitata direttamente al personale sanitario dell’Ospedale di Giugliano.

Nonna Antonietta continua a lavorare instancabilmente, a volte anche fino a notte fonda, per permettere a chiunque lo richieda di proteggersi dal coronavirus. Di recente la nonnina è arrivata alla cifra record di 10.000 mascherine, e il suo lavoro non si fermerà qui. La nipote Marianna documenta quotidianamente i risultati di queste fatiche, e fa anche un appello sui social: aiutare lei e la nonna a reperire il materiale necessario, che si sta esaurendo.

Oggi siamo arrivati a più di 700 mascherine consegnate“, scrive Marianna. “Continuo a rinnovare la richiesta dei materiali TNT, tessuto idrorepellente, lenzuola di cotone ed anche cotone e spilli, che date le innumerevoli mascherine, nonostante le scorte della nonna, sono quasi esauriti. Abbiamo paura che prima o poi tutte le scorte finiranno”. E ribadisce che le mascherine restano sempre gratuite, per tutti.

Potrebbe anche interessarti