“Troppo cibo alla Mostra d’Oltremare, non sanno a chi darlo. Ci pensiamo noi”: attenzione alle fake news

troppo cibo mostra

Sono sempre di più le fake news che in questi giorni fanno il giro del web e arrivano via whatsapp sui nostri cellulari. L’ultima in ordine di tempo, riguarderebbe la raccolta alimentare alla Mostra d’Oltremare. Secondo un messaggio arrivato in tanti, non si saprebbe a chi dare il cibo arrivato grazie alle tante donazioni di questi giorni. Niente di più falso.

Quindi chiunque abbia ricevuto questo messaggio, invece di inoltrarlo ai propri contatti, può semplicemente cestinarlo:

Alla Mostra d’Oltremare, dove hanno raccolto cibo per la spesa solidale da mandare a casa, non sanno a chi darla perché è moltissima! Se conoscete famiglie bisognose cerchiamo di far sapere come accedere alla spesa solidale a seconda delle municipalità. Bisogna chiedere alle varie circoscrizioni. Il servizio sarà svolto dalla Cooperativa sociale Lilliput ed avrà la seguente modalità: le famiglie che hanno necessità di accedere al servizio possono contattare il numero 081/7426504, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00. Copia e facciamo girare la SOLIDARIETÀ”.

E’ la stessa Cooperativa Lilliput a dissociarsi da questo messaggio:

LEGGI ANCHE
L'Emergenza Coronavirus in Italia è sia sanitaria che economica: la Cina ci aiuta, l'Europa no

“Vi segnaliamo un messaggio errato che sta girando sui social e nei gruppi whatsapp. La nostra cooperativa svolge il servizio di spesa solidale in autonomia, non attingiamo dalle donazioni di alimenti presenti in Mostra d’Oltremare, né siamo interessati in alcun modo alla gestione degli stessi e nel comune di Napoli siamo attivi per la spesa solidale solo nella prima Municipalità. Diffondiamo per evitare di veicolari messaggi non veritieri!”.

Come sottolineato dalla X Municipalità:

“Sui vari gruppi e contatti whatsapp sta girando questa notizia: È UN FAKE! La distribuzione è gestita dall’Assessorato alle Politiche sociali che contatta direttamente le associazioni, ritenute idonee, che hanno partecipato al bando istituito, e concluso, giorni fa sul sito del Comune di Napoli”.

Le persone bisognose di aiuto possono ricevere la spesa solidale chiamando il numero 0817955555 gestito direttamente dal Comune. Unico canale ufficiale.

LEGGI ANCHE
Coronavirus a Torre del Greco, due nuovi casi: salgono a 19 i positivi

 

Potrebbe anche interessarti