Roberto e Manuel, i primi sposi gay riconosciuti al comune di Napoli

nozze gay

Dopo la notizia attesa da molti, della possibilità di trascrivere nel registro del comune di Napoli, le nozze celebrate all’estero tra persone dello stesso sesso, arriva la prima coppia.

Potrebbe essere il 30 Giugno il giorno in cui Manuel e Roberto, verranno riconosciuti a tutti gli effetti come coppia unita in matrimonio. Solo pochi giorni fa il sindaco Luigi de Magistris ha annunciato la novità approvata ed ecco arrivare subito le prime adesioni.

Roberto e Manuel per ora aspettano la traduzione legale dell’atto di matrimonio e se arriverà in questi giorni, già lunedì potrebbero registrare la propria unione a Napoli, come spiega in una nota Antonello Sannino, presidente di Arcigay Napoli.

Daranno loro il via all’ufficializzazione tutta napoletana dei matrimoni omosessuali, saranno Roberto e Manuel i primi sposi gay riconosciuti ufficialmente a Napoli.

Potrebbe anche interessarti