Video. France 24 dedica un servizio a Napoli: “Città con un grande cuore”

Una città con un grande cuore. A Napoli, la solidarietà per non affondare“, così France 24 inizia il suo servizio dedicato a Napoli.

C’è un via vai incessante dalla strada ai balconi. – continuano – Per combattere il coronavirus i napoletani fanno salire e scendere dei panieri. Li riempiono di viveri per i più bisognosi“.

La tv francese parla essenzialmente dell’iniziativa del panaro solidale che ha colpito tutto il mondo. Un’iniziativa partita da Angelo Picone, presidente di un’associazione di artisti di strada.

L’artista che ha lanciato l’iniziativa – continuano – si è ispirato ad un medico di Napoli del XX secolo (San Giuseppe Moscati ndr) che porgeva il suo cappello con lo scopo di condividere. I pazienti che avevano i soldi pagavano, chi non li aveva si serviva dal cappello“.

Questi panieri della solidarietà sono stati rapidamente emulati. – proseguono – Città tra le più povere d’Europa, Napoli conta sulla solidarietà per arrestare la miseria“.

Poi hanno intervistato anche il sindaco di Napoli Luigi de Magistris che ha raccontato di come la città sta reagendo alla pandemia.

Nel 2018 la Commissione Europea ha stimato che 4 napoletani su 10 sono esposti a rischio povertà, la crisi sanitaria del coronavirus rischia di aggravare la situazione“, concludono.

Potrebbe anche interessarti