Pozzuoli, si imbarca per Ischia ma ha la febbre: positivo al test rapido

Un giovane in procinto di imbarcarsi sul traghetto per Ischia, in partenza da Pozzuoli, è stato rilevato positivo al test rapido per il Coronavirus.

Il ragazzo era insieme a una comitiva di otto persone e aveva in programma di trascorrere le vacanze sull’isola. Insieme ai suoi amici, a quanto pare, il giovane aveva preso in affitto una casa tramite un portale web, e sarebbe dovuto rimanere lì per alcuni giorni.

Tuttavia, i loro piani sono stati bruscamente interrotti. Prima che partisse il traghetto delle 18.30 i passeggeri sono stati sottoposti, per legge, alla misurazione della temperatura. Così, a due persone è stata riscontrata una temperatura corporea oltre i 37,5 gradi. Entrambe sono state sottoposte a test rapido, e uno di loro, un uomo di giovane età, è risultato positivo al coronavirus.

Il giovane è stato quindi prelevato da un’ambulanza di contenimento e trasportato all’ospedale più vicino, il Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, dove rimane sotto osservazione. A breve il ragazzo sarà sottoposto anche al tampone, che potrà accertare o smentire la presenza del covid.

Potrebbe anche interessarti