Sindaca di Torino contro i festeggiamenti di Napoli: “Sono Juventina. Si può vincere anche senza assembramenti”

Torino – la sindaca Chiara Appendino contro i festeggiamenti di Napoli. “Sono juventina, se avesse vinto la Juve sarei stata felice, ma non avrei sopportato assembramenti“. Esordisce così la sindaca di Torino Chiara Appendino in un’intervista rilascia a GRP e pubblicata successivamente sul proprio profilo facebook.

Si può vincere anche senza assembramenti, sarebbe stata la situazione ideale. E’ vero che in Campania c’era solo un caso in questi giorni, ma il tema degli assembramenti deve essere gestito con senso di responsabilità. Certi comportamenti non sono coerenti con l’impostazione normativa e con il periodo in cui stiamo vivendo.

Io da sindaca non sarei stata felice nel vedere quelle scene nella mia città. Se avesse vinto la Juve, da tifosa sarei stata contenta, ma non significa che devono esserci caroselli. Speriamo che presto si possa tornare a riempire gli stadi“.

Potrebbe anche interessarti