Foto. Le prime immagini della metro a Capodichino, De Luca: “Pronta entro due anni”

Prende forma una delle fermate più attese della Linea 1. Finalmente sono visibili i modelli della stazione Di Vittorio, che collegherà l’aeroporto di Capodichino alle aree principali della nostra città.

La stazione sorgerà in piazza Giuseppe Di Vittorio, tra i quartieri Secondigliano e San Pietro a Patierno. La sua entrata in servizio è prevista per il 2022 tramite navetta, mentre per la configurazione definitiva si dovrà attendere il 2024. La nuova fermata servirà le zone finora scoperte di Capodichino, San Pietro a Patierno, Casoria, Casavatore, Secondigliano, San Carlo all’Arena e Arzano.

Proprio questa mattina, il presidente della Regione Vincenzo De Luca ha tenuto una conferenza stampa in occasione della consegna del cantiere della stazione Di Vittorio a Capodichino. In questa occasione, il governatore della Campania ha fatto il punto sull’allentamento delle misure restrittive anti-covid, oltre che sui lavori di completamento della nuova fermata.

Con questo ultimo lotto noi concludiamo l’anello della Metropolitana di Napoli“, ha affermato De Luca. “Questo conclude un investimento importante di quasi mezzo miliardo di euro sulla rete metropolitana. Ne approfitteremo anche per fare lavori di manutenzione all’esterno delle stazioni dell’EAV, sarà un intervento di riqualificazione generale del territorio.

Avremo le scale mobili per il collegamento con Via Maddalena, da Miano arriviamo a Regina Margherita, Secondigliano… siamo veramente orgogliosi. Cinque anni fa non c’era un solo cantiere aperto. Abbiamo ripreso in mano cantieri chiusi dal 2010, e nel giro di un anno e mezzo-due anni completiamo tutta la rete metropolitana del territorio“.

Potrebbe anche interessarti