Coronavirus, il focolaio di Mondragone non si spegne: 23 nuovi contagi

L’aggiornamento della Regione Campania sull’emergenza Coronavirus riporta 1 solo nuovo positivo, ma un comunicato mostra come a Mondragone ci siano 23 nuovi casi, emersi da attività di screening nelle zone dell’Area Cirio e limitrofe, ma non vengono mostrati nel bollettino giornaliero.

Questo il comunicato della Regione Campania, che precedentemente aveva già comunicato 43 tamponi positivi su 750 persone residenti nei palazzi dell’Area Cirio e nelle zone limitrofe. Infatti i cittadini potevano sottoporsi spontaneamente a tampone per capire se erano stati contagiati o meno e cercare di contenere il virus quanto più possibile dopo il focolaio: “L’Unità di Crisi della Regione Campania comunica che prosegue lo screening relativo al Comune di Mondragone e zone limitrofe. Al momento sono emersi altri 23 casi, comprensivi di tutti i collegamenti ricostruiti, scaturiti dai tamponi effettuati nelle aree circostanti l’ex Cirio”.

Potrebbe anche interessarti