Turismo: anche in Campania è boom di visitatori: Il Cilento la meta preferita

Gli italiani non vogliono rinunciare alle spiagge del Sud. Dopo Puglia, Sicilia e Calabria, anche il turismo in Campania sarà rinvigorito grazie ad un boom di visitatori nei luoghi di vacanze. Una notizia che favorisce l’economia del paese, soprattutto al Sud dove si sono registrati maggiori problemi sociali ed economici dovuti all’emergenza da Coronavirus.

La stagione estiva porterà quindi una boccata d’ossigeno ad un settore messo in crisi dall’epidemia da Coronavirus che, con la riduzione dei flussi turistici verso l’estero, vedrà gli italiani protagonisti del rilancio del turismo domestico.

Lo comunica il Tour Operator DLT Viaggi, dopo aver lanciato nei giorni scorsi la campagna “Estate 2020”. DLT viaggi vede come mete privilegiate per i mesi di luglio, agosto e settembre le destinazioni di mare del Sud Italia. Tra le preferite dai turisti in Campania c’è la zona del Cilento, che offre un mare meraviglioso nel rispetto di tutte le norme anti Coronavirus.

Le misure adottate dagli stabilimenti balneari, oltre ridurre il rischio di contagio da Covid-19, hanno tranquillizzato gli amanti delle vacanze fuori porta. Per molti mesi, infatti, si pensava che per quest’anno le ferie potessero saltare a causa dell’emergenza. Fortunatamente, però, le cose stanno cambiando in meglio, e gli italiani potranno tornare a godersi le belle giornate estive nei posti più caldi del Belpaese.

Queste le parole di Roberto Sorrenti, amministratore del Tour Operator DLT: “In queste ultime settimane stiamo registrando picchi di richieste. Dimostrano la voglia degli italiani di tornare a viaggiare e godersi le loro ferie dopo mesi difficili.

Si tratta di un risultato che speravamo. ma che non era così scontato. Vale la pena ricordare che per chi sceglie di viaggiare saranno adottate tutte le misure di contenimento post Covid-19. Ci sarà comunque un’animazione garantita nei villaggi, servizio ai tavoli in tutti i locali e più spazi in alberghi e spiagge.”

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più