Video. Donna sorda di Caserta attacca De Luca: “Sei insensibile. A noi non hai pensato”

Caserta – polemiche contro De Luca. Una cittadina di Caserta, Anny Tronco, ha pubblicato sul proprio profilo facebook un video rivolto al Presidente della Campania Vincenzo De Luca carico di polemiche, definendolo “insensibile”.

La donna – sorda di nascita – si è lamentata che De Luca non abbia pensato alla loro disabilità con la questione delle mascherine. Infatti la donna spiega la sua difficoltà negli uffici pubblici a comunicare con i dipendenti, facendo una specifica richiesta: una mascherina con apposito ritaglio trasparente per la bocca per poter leggere il labiale. Ecco la video lettera:

Caro Presidente De Luca, sono una cittadina casertana sorda. Ieri ho avuto problemi grossi con una donna che lavora alla posta di Caserta. Le ho scritto “sono sorda, per favore scrivi se mi devi dire qualcosa”, ma questa donna si scocciava a scrivere, mancanza di rispetto enorme per noi disabili sordi, noi come dobbiamo comunicare? – si chiede la donna. 

Lei aveva la mascherina indossata nonostante il vetro in plexiglass, a cosa serve? Io non potevo leggere il suo labiale per capire cosa dicesse, ho urlato come una pazza perché non è giusto. Tu presidente, che hai distribuito mascherine gratis a tutte le famiglie, perché non hai pensato ad una mascherina con una pellicola trasparente per far comunicare noi sordi? Se tu avessi avuto un figlio disabile sordo, come avresti comunicato con lui?

A settembre ci sono le elezioni, se ci tieni davvero, distribuisci le mascherine con le pellicole agli impiegati perché questo è un problema serio. Tu hai detto a Salvini che è un somaro. E tu cosa sei? Se un insensibile perché a noi sordi non hai pensato” .

Potrebbe anche interessarti