Saldi estivi 2020 in Campania: partenza anticipata al 20 luglio

Arrivano i saldi anticipati al VomeroI saldi estivi 2020 in Campania partiranno con largo anticipo. Inizialmente previsti per il mese di agosto, avranno inizio il prossimo 20 luglio. Ad annunciarlo è Salvatore Petrella, presidente Provinciale di Confesercenti Caserta.

Già Valeria Ciarambino, candidata M5S, aveva preannunciato quanto ufficializzato nelle ultime ore, dicendo: “Il Consiglio Regionale ha approvato all’unanimità la proposta di far partire immediatamente la stagione dei saldi estivi in Campania”.

Un risultato importante per la nostra Regione, che potrebbe dare una spinta in più al commercio. In tal modo piccole e medie imprese, messe in seria difficoltà dall’avvento del Covid, potrebbero iniziare a risollevarsi.

La Confesercenti, nelle ultime ore, ha reso noto che: “La terza commissione del consiglio regionale della Campania, presieduta dall’On. Nicola Marrazzo, ha comunicato l’approvazione della mozione del Consiglio Regionale della Campania”.

“Quest’ultimo richiedeva l’anticipo dei saldi estivi 2020 al 20 luglio anziché il 1 agosto, come deliberato in precedenza”.

“I saldi estivi 2020 in Campania, dunque, prenderanno il via il 20 luglio. L’anticipo comporterà sicuramente un aumento delle vendite nella seconda parte del mese di luglio e nella prima parte di agosto. Ci auspichiamo che diano respiro alle aziende del settore abbigliamento che, nella fase post Covid, hanno registrato enormi difficoltà” – ha dichiarato Petrella.

Potrebbe anche interessarti