Segue la vittima in pizzeria poi gli ruba lo scooter: arrestato al Vomero

Napoli. Arrestato ieri un 48enne al Vomero. Come riportato da Il Mattino, A.N., è stato beccato con un complice in sella ad uno scooter appena rubato. Dopo un misero tentativo di fuga, i Carabinieri della Compagnia Vomero lo hanno bloccato.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, alla vista dei militari in via San Domenico, ha tentato di far perdere le tracce, invertendo il senso di marcia. Purtroppo per lui è stato fermato ed arrestato. Il complice, invece, è riuscito a scappare.

Il mezzo rubato, è stato prontamente restituito ad un ragazzo che stava mangiando una pizza con gli amici in via Luca Giordano, ignaro di tutto. Era stato infatti seguito dai malviventi in pizzeria, i quali, già avevano messo a segno il piano nella loro testa. Ci sono riusciti ma, per uno di loro è andata male.

In attesa di risalire all’identità del complice, l’uomo si trova agli arresti domiciliari in attesa di giudizio. Ci viene da dire: le pensano proprio tutte!

Potrebbe anche interessarti