Coronavirus, nuovo caso a Cimitile. Il sindaco: “Siate responsabili”

Cimitile – nuovo caso di coronavirus. Il coronavirus continua ad essere presente nelle nostre vite e ormai fa parte della nostra quotidianità da mesi. Dopo un momento in cui sembrava che la curva dei contagi stesse diminuendo c’è stato un improvviso rialzo dei casi positivi.

Lombardia ed Emilia Romagna continuano ad essere le due regioni più colpite, ma i positivi stanno aumentando anche in Camoania – il bollettino di ieri recitava +16 casi. Proprio per questo motivo il Presidente della Regione Campania De Luca sta cercando di tenere l’allerta ai massimi livelli, minacciando nuove chiusure e l’obbligo delle mascherine all’aperto ancora una volta.

Un nuovo caso di coronavirus si è registrato a Cimitile, nel Napoletano. Ad annunciarlo è lo stesso sindaco, Nunzio Provviserio, sulla pagina facebook del Comune. Ecco il messaggio:

“L’Asl ci ha comunicato che c’è un caso positivo al Covid. Ovviamente resteremo in costante contatto con la stessa Asl per ulteriori aggiornamenti. La raccomandazione che mi preme fare è quella di indossare la mascherina nei luoghi chiusi, e all’aperto nel caso di assembramenti, così come prescritto, e di lavare e disinfettare regolarmente le mani. Vi aggiornerò su ogni eventuale sviluppo.
Il sindaco
Nunzio Provvisiero“.

 

Potrebbe anche interessarti