Claudia è stata ritrovata ma lotta tra la vita e la morte: “Pregate per mia sorella. Dio falla svegliare”

claudia gherardelliClaudia Gherardelli, la donna di Piazzolla di Nola scomparsa di recente, è stata ritrovata ma attualmente versa in gravi condizioni di salute. Ad annunciarlo è suo fratello Pietro che, tramite un post, invita il popolo di Facebook ad unirsi in preghiera con lui.

Queste le sue parole: “Per favore pregate per la mia sorellina Claudia. Abbiamo bisogno di preghiere da tutti quelli che credono nel nostro Signore Gesù. Eleviamo tutti insieme una preghiera al cielo.”

“Mia sorella è in sala rianimazione, si trova in coma farmacologico con diverse fratture. Sta lottando tra la vita e la morte. Vi prego solo di donare insieme una preghiera in silenzio. Dio è grande.” Dopo poco un altro post, in cui scrive: “La mia dolce Claudia, per favore Dio falla svegliare. Ti prego.”

Claudia Gherardelli è scomparsa nella mattinata del 28 luglio. La donna avrebbe dovuto prendere un treno alla stazione Rione Trieste di Somma Vesuviana. A lanciare l’allarme suo marito Carlo, ma anche lo stesso Pietro che hanno esortato chiunque la vedesse di rivolgersi a loro.

Dopo poco la bella notizia: Claudia è stata ritrovata. Lo hanno annunciato, ancora una volta, i familiari colmi di gioia. Purtroppo, però, quella felicità è stata interrotta ed ora non resta che sperare in un lieto fine. Una comunità intera si è stretta attorno al dolore dei familiari per la vicenda di Claudia. Non mancheranno preghiere rivolte a lei, con l’augurio che possa riprendere al più presto la sua vita.

Potrebbe anche interessarti