Regione Campania, nuovi finanziamenti per gli ITS: “Miglioreremo il futuro dei nostri giovani”

Approvati nuovi finanziamenti per gli ITS della Regione Campania. Serviranno ad introdurre ulteriori percorsi formativi per preparare i supertecnici del futuro.

La Giunta Regionale ha approvato un finanziamento consistente in poco meno di cinque milioni di fondi POR-FSE. Ciò per l’avvio di due percorsi formativi biennali per tutte le nove fondazioni ITS della Regione Campania.

“Questo nuovo stanziamento rafforza il precedente finanziamento. Rappresenta un’azione importante per garantire ai giovani della Campania un percorso formativo di spessore. Ciò consentirà di avviare al mondo del lavoro, nelle aree strategiche per lo sviluppo economico, gli allievi dei corsi” – ha dichiarato Lucia Fortini, assessore dell’Istruzione, Politiche Sociali e Giovanili.

Un investimento importante per migliorare la formazione e le prospettive occupazionali dei giovani della Campania, nonché una conferma dell’impegno della Regione Campania, ultimamente attiva su più fronti. Per fare un esempio, ancora per le fasce giovanili, proprio pochi giorni fa è stato inaugurato il Polo per i Giovani di Avellino.

Durante quell’occasione il Governatore, Vincenzo De Luca, aveva esortato i ragazzi a non fare uso di droghe e concentrarsi sui veri valori della vita. Non mancano interventi per il miglioramento della sanità, del comparto dei trasporti pubblici o il risanamento delle coste.

Insomma, diversi gli interventi che non fanno altro che elevare la nostra regione, quella che più di altre si è distinta anche nel modo in cui ha affrontato l’emergenza Coronavirus.

Potrebbe anche interessarti