Caserta, sequestrato e chiuso un ponte sul fiume Volturno

ponte fiume volturno
Foto del sindaco Petrella, fb
Un ponte sul fiume Volturno in condizioni non buone è stato sequestrato e chiuso. A comunicarlo è il sindaco di Castel Volturno attraverso un post su Facebook dopo il provvedimento emesso dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere. Le motivazioni per cui il ponte sul fiume Volturno è stato chiuso sono diverse: dalla non praticabilità del traffico veicolare alla non praticabilità dei percorsi pedonali, ma anche delle scalette.
Il ponte verrà monitorato nel corso del tempo e inoltre sono stati stanziati circa 1 milione di euro per metterlo in sicurezza. Questo il comunicato del sindaco nel quale spiega le motivazioni e cosa accadrà una volta messo in sicurezza:
Si comunica alla cittadinanza il sequestro preventivo e la relativa chiusura del Ponte sul fiume Volturno. Oggi alle ore 14,00 il ponte sul fiume Volturno è stato oggetto di chiusura con un provvedimento emesso dalla Procura di S. Maria C.V., a seguito di denuncia presentata alle autorità competenti, è stata eseguito un sopralluogo da parte del personale specializzato del Comando dei Vigili del Fuoco di Caserta che consentiva di accertare un preoccupante stato di ammaloramento della struttura in parti essenziali della stessa“.
Le verifiche effettuate hanno determinano una situazione di pericolo per la possibile caduta di parti di intonaci e di materiale in calcestruzzo e relativo distacco di solette per la carbonizzazione del ferro di armatura, questo comporterebbe il grave danneggiamento di membrature della struttura fino a limite di collasso generalizzato in situazioni di particolari carichi ed azioni dinamiche. Si rende necessario, a scopo precauzionale, a tutela della pubblica e privata incolumità adottare le seguenti misure urgenti: NON PRATICABILITÀ DELL’INTERO PONTE AL TRAFFICO VEICOLARE. NON PRATICABILITÀ DEI PERCORSI LATERALI PEDONALI SUL PONTE. NON PRATICABILITÀ DELLE DUE SCALETTE ADERENTI IL PONTE POSTE LATO SUD. MONITORAGGIO CONTINUO DELLE STRUTTURE DEL PONTE CON L’AUSILIO DI STRUMENTAZIONE TECNICA. Questo è quanto riportato nel DECRETO DI SEQUESTRO PREVENTIVO D’URGENZA DEL P.M. E CONTESTUALE RICHIESTA DI CONVALIDA – art. 321 c. 3 bis c.p.p.“.
Comunico altresì alla cittadinanza che la struttura del ponte sul Volturno è stato interessato da un finanziamento di un valore di oltre un milione di euro per la relativa messa in sicurezza strutturale, espletamento di bando di gara con l’assegnazione alla rete di committente ASMEL“.

Si comunica alla cittadinanza il sequestro preventivo e la relativa chiusura del Ponte sul fiume Volturno.Oggi alle ore…

Pubblicato da Luigi Umberto Petrella su Mercoledì 5 agosto 2020

 

Potrebbe anche interessarti