Bacoli, al via il contributo emergenza fitti: per aiutare le famiglie in difficoltà

Il “contributo emergenza fitti Covid-19″ sarà erogato ai cittadini di Bacoli. Ad annunciarlo è il sindaco, Josi Gerardo Della Ragione, tramite la sua pagina Facebook ufficiale.

Queste le sue parole: “Ho un’ottima notizia. Abbiamo ricevuto un finanziamento di € 140.000 dalla Regione Campania. Ci permetterà di soddisfare tutte le richieste delle famiglie di Bacoli che avevano bisogno di un contributo economico utile a pagare il fitto di casa durante il lockdown.”

Sono circa duecento le famiglie di Bacoli bisognose di tale contributo. Alla somma ricevuta va aggiunto l’importo di € 35.000 ottenuto in precedenza ma che non riusciva a coprire tutte le richieste pervenute.

“Le sollecitazioni di questi mesi, fatte insieme agli altri sindaci della Campania, hanno portato ad un risultato utile per la comunità. E soprattutto per le fasce più deboli, in difficoltà. Non vi lasciamo soli, un passo per volta.”

Non solo Bacoli ma altri comuni del Napoletano saranno ben presto interessati dall’erogazione del bonus. Quest’ultimo, infatti è stato pensato per offrire un supporto concreto all’intera cittadinanza. Prossimamente anche in altri comuni campani partiranno i pagamenti.

Il “contributo emergenza fitti Covid-19” fa parte delle misure introdotte per ovviare alle negative conseguenze economiche causate dall’avvento del Covid a centinaia di famiglie. L’avvento della pandemia ha messo in ginocchio il comparto economico nazionale per cui si sono resi necessari una serie di interventi riparatori.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più