Coronavirus, il Pascale sperimenta il nuovo test rapido per gli asintomatici: risultati incoraggianti

Napoli – Risultati incoraggianti quelli derivanti dalla sperimentazione, in corso al Pascale, del test rapido per i soggetti asintomatici o con sintomi lievi. I test in questo periodo sono stati effettuati su pazienti e dipendenti, ed il riscontro iniziale è positivo. Si tratta di un pre-tampone: qualora dia risultato positivo si procede a effettuare il tampone vero e proprio, qualora dia risultato negativo può essere ripetuto dopo qualche giorno.

La sperimentazione è partita pochi giorni fa e, secondo quanto comunicato dall’Istituto, sta dando riscontri promettenti. È condotta presso la Medicina di Laboratorio dell’Istituto Pascale e vede la collaborazione anche della UOSD di Virologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “Federico II” e dell’U.O.C. Microbiologia e Virologia dell’Azienda Ospedaliera dei Colli – PO Cotugno.

Per assicurare la sicurezza dei pazienti, tutti i dipendenti di rientro dalle ferie vengono sottoposti a tampone nasofaringei prima di tornare operativi nei reparti. Attivi anche i test sierologici.

Potrebbe anche interessarti