Fabio Maresca eletto miglior arbitro della A: fu il primo ad assegnare rigore col VAR

Fabio MarescaIl Comitato Italiano dell’Associazione Italiana Arbitri ha premiato Fabio Maresca come il migliore della categoria onorandolo del premio Giovanni Mauro. Per il direttore di gara partenopeo si tratta del terzo trofeo personale da quando svolge il ruolo di arbitro nella massima categoria. Nel 2016 ha vinto il premio Giorgio Bernardi e nel 2018 il premio Stefano Farina.

Fabio Maresca è uno dei più giovani direttori di gara di Serie A con i suoi 39 anni esordendo nella massima Serie solo nel 2014 nell’ultimo match di campionato nella sfida Lazio-Bologna. Da quel momento è entrato in pianta stabile nel massimo campionato. Lo scorso 19 dicembre 2019 è stato inserito nella lista degli arbitri internazionali FIFA a partire dal 2020. Fu inoltre il primo ad aver assegnato un calcio di rigore grazie all’ausilio del VAR.

Un riconoscimento importante dunque per l’arbitro che quest’anno ha collezionato 18 gettoni in Serie A ed uno nelle fasi eliminatorie della Coppa Italia. Di tutte le partite condotte da Fabio Maresca però non compare mai la squadra della sua città. Maresca però non è stato l’unico arbitro premiato, insieme al premio Mauro infatti ne sono stati assegnati altri. Ad Orsato il premio Presidenza AIA.

Complimenti dunque a Fabio Maresca per essere stato l’arbitro della massima categoria nazionale maggiormente distintosi sotto il profilo tecnico nel corso della stagione sportiva.

Potrebbe anche interessarti