Afragola, Sindaco vara l’ordinanza: mascherine h24: pena, multa di 1000 euro

Afragola mascherineNel Comune di Afragola il Sindaco Claudio Grillo ha varato un’ordinanza nella quale prende ulteriori misure di sicurezza anti covid: le mascherine d’ora in poi saranno obbligatorie h24.

Aumentano i casi di Coronavirus ad Afragola, in provincia di Napoli. Il numero dei contagiati è infatti salito a 12 nelle ultime ore. Per questo motivo il primo cittadino ha optato per l’uso della mascherina tutto il giorno all’aperto, oltre che ovviamente in tutti locali chiusi. Afragola, tra l’altro, non è il primo comune campano in cui è stata imposta questa restrizione. 

Nella nota del Comune si sollecitano inoltre tutti i cittadini ad evitare uno smaltimento indiscriminato delle mascherine, un atteggiamento che andrebbe a influire negativamente sull’ambiente. Questa la nota pubblicata dalla pagina Facebook del Comune di Afragola:

Il sindaco di Afragola Claudio Grillo ha emesso una nuova ordinanza per arginare l’emergenza sanitaria e l’aumento dei contagi: mascherina obbligatoria 24 ore su 24 in tutto il territorio comunale, multe fino a 1000 euro per chi non rispetta le regole.

A spingere il sindaco Claudio Grillo, si legge in una nota, a varare l’ordinanza restrittiva sono stati, innanzitutto, i casi di positività al covid-19 in città; ad oggi, dopo l’esito degli ultimi tamponi, sono dodici. L’ordinanza obbliga tutti i cittadini a usare la mascherina tutto il giorno, anche all’aperto, ovunque possano crearsi situazioni di assembramento, come le piazze, i parchi, oltre naturalmente all’obbligo di tenerla nei locali pubblici. Un invito pressante viene rivolto anche ad evitare lo smaltimento indiscriminato di mascherine per le strade cittadine, causa di inquinamento ambientale.

Pubblicato da Comune di Afragola su Mercoledì 2 settembre 2020

Potrebbe anche interessarti