Coronavirus, sale a 31 il numero di contagi a San Giuseppe Vesuviano: mascherine H24

San Giuseppe Vesuviano, i contagi salgono a numero 31. Il sindaco Vincenzo Catapano obbliga tutti a indossare la mascherina H24. Lo stesso sindaco che nei mesi scorsi era risultato positivo, ha lanciato nelle scorse ore un appello. “I componenti dei nuclei familiari dei soggetti positivi ed i contatti stretti NON POSSONO e NON DEVONO uscire di casa, ma restare in isolamento. Nessuna scusa, nessuna lagna! A breve firmerò la nuova ordinanza ed i controlli riguarderanno anche questo. Vi ricordo che il codice penale punisce severamente il reato di diffusione colposa o dolosa di epidemia!!!”. Queste le parole che arrivano dalla sua pagina Facebook. 

Argineremo comportamenti irresponsabili – ha spiegato il primo cittadino – che si perpetrano in particolar modo dinanzi a bar, rosticcerie, pub, pizzerie, provvedendo alla sospensione delle attività che non si attengono alle regole. Grandissima attenzione andrà fatta anche negli esercizi commerciali al chiuso. Chiederò la massima collaborazione di tutte le Forze dell’Ordine, affinché il controllo del territorio sia capillare e le severe sanzioni previste siano applicate senza indugio”. Prosegue.

Misure restrittive e multe salate arrivano quindi per il bene della comunità, la mascherina sottovalutata e non sempre indossata come si deve, rimane l’unica arma per difendersi. Ricordiamo di non abbassare mai la guardia e di non sottovalutare mai i possibili rischi. Teniamo ben presente che ad oggi la Campania risulta essere la regione italiana più colpita.

🔴 Obbligo mascherine h24
🔴 Raccomandazioni per i cittadini e per gli esercenti pubblici
🔴 SANZIONI DI 1.000 PER I…

Pubblicato da Vincenzo Catapano Sindaco su Lunedì 31 agosto 2020

Potrebbe anche interessarti