Napoli, sequestrata una tonnellata di mozzarella non certificata: era venduta di notte e destinata a bar e ristoranti

mozzarella sequestrata
Foto Guardia di Finanza Napoli

NAPOLI – Una tonnellata di mozzarella è stata sequestrata in città. In questo periodo di emergenza sanitaria a causa del covid-19, le misure igieniche da adottare nel confezionamento e nella distribuzione di prodotti alimentari sono aumentate. E così anche i controlli del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli che ha scoperto nel capoluogo partenopeo due attività commerciali clandestine dove venivano stoccati illegalmente e messi in vendita prodotti lattiero-caseari.

Le due attività, che vendevano prodotti anche in piena notte, si trovano tra i quartieri San Giovanni a Teduccio (zona Vigliena) e Ponticelli. La prima azienda è risultata sconosciuta al Fisco mentre la seconda riconducibile a un caseificio in cui gran parte dei prodotti erano privi della documentazione igienico-sanitaria necessaria per ricostruirne la provenienza e la qualità. I finanzieri del II Gruppo, coadiuvati dal Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Napoli 1 Centro, hanno elevato anche delle maxi-sanzioni perché all’interno delle due attività sono stati trovati tre lavoratori privi di contratto e quindi a nero.

Entrambi i locali dove veniva esercitata l’attività abusiva sono stati sequestrati. Sequestrata anche tutta la merce, una tonnellata di mozzarella non certificata, ovvero priva delle autorizzazioni amministrative e sanitarie di tracciabilità. La mozzarella era destinata a bar, ristoranti e alberghi della Regione Campania. I finanzieri hanno individuato anche centinaia di etichette non veritiere che erano state realizzate per attestare falsamente le caratteristiche organolettiche, la provenienza delle materie prime utilizzate per il confezionamento, la data e il luogo di produzione. Queste etichette se apposte sul packaging dei prodotti, avrebbero creato un serio pericolo per la salute di centinaia di ignari consumatori.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più