Castellammare, impennata di contagi: tra i nuovi positivi un bambino di un anno e una di 4

Preoccupa la situazione Coronavirus a Castellammare di Stabia. Il sindaco, Gaetano Cimmino, nelle ultime ore si è rivolto alla cittadinanza per parlare di una seria evoluzione dei contagi.

Queste le sue parole: “L’Asl ci ha comunicato una preoccupante evoluzione dei contagi, un cambio di passo del virus nella nostra città. Altri 11 cittadini sono risultati positivi al Covid-19. Tra questi ci sono anche un bambino di un anno e una di 4 anni. Siamo dinanzi ad una situazione complessa e impegnativa. Sono in corso accertamenti per ricostruire la rete di contatti e comprendere le ragioni di questa improvvisa impennata.”

Tra gli altri contagiati, persone in età avanzata ma anche giovani di 24 e 28 anni. Molti sono associati allo stesso nucleo familiare.

“A tutti loro auguro di guarire nel più breve tempo possibile, al pari degli altri 21 cittadini attualmente alle prese col virus” – continua il primo cittadino.

“Lo dico a chiare lettere: stiamo affrontando una fase critica. Ora più che mai è fondamentale comportarsi e agire con maturità e senso di responsabilità. Sono certo che sapremo restare uniti e remare insieme, affrontando questa battaglia con la consapevolezza di poter avere la meglio soltanto se continueremo a rispettare le regole. Sono sicuro che insieme vinceremo anche questa sfida. Insieme ce la faremo.”

Solo pochi giorni fa, il primo cittadino annunciava la positività di una bambina di soli 7 anni. Adesso l’epidemia sembra aver colpito bambini di fascia d’età inferiore. Gli attualmente positivi al Coronavirus a Castellammare di Stabia sono 32. Il totale dei contagiati, da inizio epidemia, sale a 91.

Potrebbe anche interessarti