Maltempo, immagini shock nel Casertano: strade sommerse e tettoie crollate

Il nubifragio che si sta abbattendo sulla Campania continua a fare danni su danni, e i cittadini sembrano sempre più esasperati. Nel Casertano, in particolare, il maltempo ha creato non pochi problemi: diverse segnalazioni giungono dalle città di Sant’Arpino, Trentola Ducenta e Aversa.

Le foto pubblicate dalla Protezione Civile di Trentola Ducenta bastano e avanzano a formare uno scenario apocalittico. Questo il post pubblicato sulla loro pagina Facebook ufficiale: “🔴AVVISO 🔴 Attualmente molte strade sono allagate e in particolare una tettoia è crollata. Invitiamo i cittadini a restare a casa vista la pericolosità nel circolare per le strade.

A chi è rimasto bloccato, raccomandiamo di prestare la MASSIMA ATTENZIONE!  Noi della protezione civile siamo operativi, per qualsisia segnalazione chiamare in sede“. Scioccante l’immagine della tettoia crollata: un’altra foto mostra invece una strada inondata d’acqua, tanto da impedire la benché minima libertà di movimento.

https://www.facebook.com/protcivtd/posts/183358336575328

Ad Aversa, invece, si registrano problemi legati alle caditoie. Sembra che, nonostante la pulizia effettuata in tempi recenti, in alcuni punti le fogne abbiano comunque ceduto, con danni facilmente immaginabili per tutta la cittadinanza. Questo è quanto comunicato dal primo cittadino Alfonso Golia:

“Sulla nostra Regione è in atto una fortissima perturbazione come vedete tutti. In questo momento sono in strada con la Polizia Locale e la Protezione Civile per un monitoraggio delle maggiori criticità. Nonostante una profonda pulizia delle caditoie che avevamo già effettuato, il sistema fognario non ha retto in alcuni punti della città.

È evidente che la rete sia inadeguata, non solo ad Aversa ma nell’intero territorio. C’è bisogno di interventi ed investimenti. Se è proprio necessario uscire con questo meteo, mi raccomando prudenza soprattutto alla guida.
Vi tengo aggiornati”.

Sulla nostra Regione è in atto una fortissima perturbazione come vedete tutti. In questo momento sono in strada con la…

Pubblicato da Alfonso Golia su Domenica 27 settembre 2020

Per di più, a causa del maltempo, in altre zone del Casertano continuano a registrarsi fenomeni particolarmente pericolosi. A Sant’Arpino un albero è caduto bloccando di fatto la circolazione su una strada (foto della nostra inviata Lory Melardo):

Potrebbe anche interessarti