Napoli, sciopero delle funicolari lunedì 12 ottobre: le fasce garantite

sciopero funicolare napoli
Funicolare Centrale

Ancora disagi nei trasporti a Napoli. Per lunedì prossimo, 12 ottobre, le organizzazioni sindacali (FILT, CGIL UILTRASPORTI e UGL FNA) hanno proclamato uno sciopero di otto ore (dalle 9.00 alle 17.00) per quanto riguarda il personale delle funicolari. L’Azienda di Mobilità Napoletana ha cosi comunicato attraverso il proprio sito ufficiale le fasce orario garantite.

L’eventuale sospensione del servizio verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia con le seguenti modalità:

FUNICOLARE DI CHIAIA: Prima corsa alle 07:00, ultima corsa 09:20. Ripresa del servizio dalle 17:00 alle 22:00
FUNICOLARE CENTRALE: Prima corsa alle 07:00, ultima corsa 09:20. Ripresa del servizio dalle 17:00 alle 22:00
FUNICOLARE MONTESANTO: Prima corsa alle 07:00, ultima corsa 09:20. Ripresa del servizio dalle 17:00 alle 22:00
FUNICOLARE  MERGELLINA: Prima corsa dalle 7:00

Tra le motivazioni dello sciopero la mancata applicazione dell’accordo sindacale del 15/05/2020, con particolare riferimento alla carenza in organico di operai e degli agenti “surroganti”. L’ultimo sciopero delle funicolari si era avuto il 13 luglio, con un’adesione del personale del 19%.

Lo sciopero si somma ai problemi di questi giorni dove diversi dipendenti dell’Anm sono andati contemporaneamente in malattia. Ciò aveva fatto infuriare il sindaco di Napoli Luigi de Magistris che aveva addirittura parlato di ‘attacco criminale alla città’. La realtà è che mancano i treni, il personale è poco e con l’emergenza covid molti sono costretti all’isolamento se entrati a contatto con positivi. Ciò si ripercuote sui cittadini con disagi quasi quotidiani, come la tratta della linea 1 della metro limitata a Dante e tempi di attesa lunghi.

 

Potrebbe anche interessarti