Emanate 24 ordinanze per la messa in sicurezza dei palazzi di Somma Vesuviana

Borgo_Casamale_Somma_Vesuviana

In Occasione di una delle feste più belle e suggestive di Somma Vesuviana partono i controlli per verificare “lo stato di salute” dell’antico Borgo di Casamale. Oramai da anni quella delle Feste delle Lucerne rappresenta motivo di vanto per la cittadina vesuviana che, ogni quattro anni, regala al pubblico uno spettacolo suggestivo e affascinante.

Tante piccole lanterne andranno ad impreziosire il vecchio Borgo di Casamale dando vita ad un incantevole scenario. Eppure oltre alla magia e al fascino indiscusso dei vicoli e delle stradine, l’antico borgo medioevale deve fare i conti anche con un’altra realtà, ben più triste e pericolosa.

Da anni oramai il centro storico, così come raccontato da un articolo de Ilmediano.it sembra essere stato letteralmente abbandonato a se stesso, nonostante il grido di allarme lanciato più volte dalle associazioni culturali. Così come spesso accade, il degrado e l’abbandono rischiano di compromettere l’immagine del quartiere mettendo altresì in pericolo l’incolumità dei cittadini.

Palazzi fatiscenti, edifici dissestati e balconi pericolanti rischiano di rendere inagibile la zona, soprattutto dopo le ultime notizie che hanno colpito la città di Napoli e l’Italia intera.

Una situazione particolarmente complessa quella del quartiere sommese che, purtroppo, deve fare i conti anche con il disinteresse e il menefreghismo di alcuni residenti della zona pronti a disattendere le regole del vivere comune.

Dopo numerose sollecitazioni ad opera di alcune associazioni è stata però  avviata un’opera di ricognizione su tutto il quartiere al fine di rilevare la presenza di eventuali dissesti, distacchi di intonaci, di mura pericolanti. Per ora sono state emanate ben 24 ordinanze per la messa in sicurezza dei palazzi riportanti problemi.

Potrebbe anche interessarti