Bacoli, cittadino positivo al covid e con sintomi esce di casa: denunciato

covid bacoli
Immagine di repertorio

In questo momento in Campania circa il 90% dei positivi al covid-19 è in isolamento domiciliare con sintomi lievi o assenti. Per loro è obbligatorio rimanere a casa perché contagiosi e pericolosi per gli altri, soprattutto per gli anziani e gli immunodepressi. Ma purtroppo capita anche che qualcuno violi le regole mettendo a rischio l’intera comunità.

E’ quanto accaduto a Bacoli dove un uomo positivo al covid-19 e con sintomi è uscito di casa. A denunciarlo ci ha pensato il sindaco, Josi della Ragione, che scrive in post sul suo profilo Facebook:

Ho provveduto a denunciare un cittadino di Bacoli, positivo al coronavirus e con sintomi, che più volte ha lasciato la propria abitazione nonostante fosse obbligato all’isolamento domiciliare. Massima solidarietà per tutti i contagiati. Non hanno colpe. Ma bisogna rispettare le regole, altrimenti non ne usciamo più. Dobbiamo essere responsabili. Ho sollecitato tutte le forze dell’ordine del territorio ad un maggior controllo, soprattutto di chi è in quarantena”.

Inoltre si allarga il contagio legato alle due cerimonie di Monte di Procida (al momento 62 i positivi). Altri due cittadini della vicina Bacoli sono risultati positivi.

“L’Asl Napoli 2 Nord mi ha inoltre ufficializzato che 4 nuovi cittadini di Bacoli sono risultati positivi al Covid-19. Due casi sono afferenti al link epidemiologico di Monte di Procida. Uno è un familiare di un caso bacolese già risultato positivo. Un altro è ricoverato in ospedale, non in terapia intensiva. Tre le notizie positive c’è 1 guarito. I casi attualmente positivi in città sono quindi 22. Continuerò a tenervi aggiornati. Nella giornata di oggi, sentito il Centro Operativo Comunale, ed ascoltata l’Asl, assumerò nuove decisioni rispetto alla pandemia in corso. A tutela della salute di tutti, dell’istruzione e dell’economia locale. A più tardi”. 

Ho provveduto a denunciare un cittadino di Bacoli, positivo al coronavirus e con sintomi, che più volte ha lasciato la…

Pubblicato da Josi Gerardo Della Ragione su Martedì 13 ottobre 2020

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più