Francesca Reggiani: “Napoli è più bella da lontano perchè non arriva la puzza”. Scattano le polemiche!

Francesca Reggiani Napoli Puzza

Ci risiamo, ecco di nuovo il comico di turno che per fare una battuta esilarante scade nel razzismo e nel cattivo gusto. Questa è la volta di Francesca Reggiani, grande volto della comicità intelligente che durante l’imitazione della Loren sgancia una pessima battuta che fa imbestialire il web. A tal proposito il sito Napolitoday.it scrive:

“Che gaffe, Francesca Reggiani. Ospite del programma radiofonico “Ottovolante” di Radiodue, il 12 ottobre si è prodotta in un’imitazione di Sofia Loren quantomeno discutibile: “Quanto è bella Napoli, vista da lontano – ha detto l’imitatrice, camuffando la voce per fare il verso all’icona del cinema – Dal mio attico di Manhattan è la distanza giusta, io salgo in terrazza con il binocolo e quella è veramente la distanza giusta perché mi arriva la poesia ma non la puzza

Puntualissime le critiche dalla rete. Il giornalista e blogger Angelo Forgione commenta così: “La puzza della Napoli profumata di sapori e mare, quella stessa puzza che è costata cara a qualche giornalista e che l’Italia del calcio minimizza a rango di ‘sfottò’, continua a essere una costante che striscia anche nell’ironia brillante”. “Poi finisce che si scusano col solito ‘io amo Napoli’ – prosegue Forgione – Molti, troppi umoristi non saranno mai grandi finché incapaci di far ridere tutti senza offendere nessuno. Proietti docet! Se la Loren originale si sente napoletana e non italiana ci sarà un perché”.”

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più