Coronavirus, Presidente Asia: “Diffuse fake news. I dipendenti positivi sono 12, non 100”

coronavirus asia

Nella serata di ieri è stata diffusa la notizia di ben 100 dipendenti di Asia Napoli positivi al Coronavirus. Una notizia che ha spaventato e che avrebbe potuto avere ricadute negative sul servizio offerto dall’azienda. Ad affermarlo è stata la stessa azienda sul proprio sito web, ma a quanto pare è stata lanciata una vera e propria fake news.

A smentire la notizia è stata la stessa presidente dell’Asia Napoli, Maria De Marco, che, intervistata da Radio CRC ha voluto precisare che i dipendenti positivi al Coronavirus in Asia Napoli sono soltanto 12, di cui nessun ricoverato, e non 100 come fatto circolare.

Queste le parole di Maria De Marco, presidente di Asia Napoli, sui 100 dipendenti positivi al Coronavirus: “C’è stato un fraintendimento sul contagio dei nostri dipendenti in quanto non sono 100 i contagiati ma 12”.

La presidente si è anche soffermata sulle maggiori aree colpite dall’emergenza Covid a Napoli: “C’è tensione nella zona orientale, i quartieri maggiormente colpiti sono quelli di Pianura, Vomero e San Giovanni a Teduccio. La situazione è sotto controllo, basta però che una sera non ci sia il regolare ritiro della spazzatura per generare caos. Voglio che i diritti dei lavoratori vengano rispettati per fortuna nessuno è attualmente ricoverato, quindi non graviamo nemmeno sul sistema sanitario regionale che, fa acqua da tutte le parti”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più