Coronavirus, il sindaco di Portici Enzo Cuomo è risultato positivo al tampone

Sindaco Portici

Il sindaco di Portici Enzo Cuomo è risultato positivo al Coronavirus. L’annuncio è arrivato poco fa direttamente dalla pagina Facebook del primo cittadino che comunica comunque di godere di buone condizioni di salute.

Nei giorni scorsi i tamponi avevano dato esito positivo sia ad un assessore comunale sia a due dirigenti all’interno del Comune di Portici. Date le circostanze ed i contatti che questi hanno avuto con il primo cittadino, anche quest’ultimo si è sottoposto al test.

Oggi l’esito positivo al tampone per Enzo Cuomo che ha dichiarato altresì di aver avuto anche qualche sintomo ma che in linea di massima ora sta bene.

Queste le parole del primo cittadino di Portici Enzo Cuomo, direttamente dalla sua pagina facebook:

Vi comunico l’esito dell’ ultimo dei tamponi a cui mi sono sottoposto con frequenza periodica dall’inizio della pandemia. E stavolta, come sospettavo e temevo, il risultato del tampone è stato positivo. Ho contratto il Covid-19. Fortunatamente, dopo qualche sintomo comparso quando già ero in isolamento. Posso dire di sentirmi quasi bene. Il contagio potrebbe essere avvenuto al Comune, dove abbiamo registrato la positività di due dirigenti e di un Assessore Comunale.

Probabilmente, gli unici momenti di vulnerabilità sono stati in qualche pausa pranzo condivisa con loro. Parlo di unici momenti proprio perché solo in quella circostanza non siamo stati protetti dalle mascherine per ovvie ragioni. Una volta appreso del contagio prima di uno e poi di un altro dirigente e di un Assessore del Comune, sono rimasto a casa, in isolamento domiciliare. Avendo avuto contatti stretti con le persone contagiate, le possibilità che potessi risultare anche io positivo erano molto alte. Motivo per cui ho ritenuto determinante mettermi tempestivamente in isolamento domiciliare.”

Vi comunico l’esito dell' ultimo dei tamponi a cui mi sono sottoposto con frequenza periodica dall'inizio della…

Pubblicato da Enzo Cuomo su Martedì 20 ottobre 2020

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più