MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Coronavirus, i dati dell’Asl Napoli 1: 409 nuovi contagi e 3 decessi nelle ultime 24 ore

Coronavirus Sessa Aurunca letto ospedaleL’Asl Na 1 ha reso noti i dati relativi ai contagi da Covid-19, aggiornati alle ore 24:00 del 20 ottobre 2020. Sulla scia dei dati regionali e nazionali, anche nel suo territorio (Napoli ed isola di Capri) si assiste ad un incremento dei contagi.

I nuovi positivi sono ben 409. Di questi sono 96 i pazienti ad aver effettuato i tamponi recandosi presso laboratori privati, dunque a pagamento.

Nella giornata odierna si registra soltanto una guarigione e 3 decessi. Tra i nuovi ospedalizzati si contano 11 ricoveri in degenza e uno in terapia intensiva. In isolamento domiciliare si trovano 389 persone.

In generale, il numero totale dei positivi è di 8.748. I guariti sono 2.377 e i deceduti 171. Stanno osservando il periodo di isolamento obbligatorio 6.011 persone. Gli asintomatici sono 608. Per quanto riguarda i pazienti per cui è risultata necessaria l’ospedalizzazione, i ricoverati in ospedale sono 190 di cui 16 in terapia intensiva. Sono, invece, soggetti ad isolamento fiduciario, 6.421 persone.

La situazione resa nota dall’Asl Na 1, relativa ai contagi da Covid-19, dunque conferma un quadro decisamente critico. Del resto, molti sono gli esperti ad aver considerato Napoli come una delle zone più colpite dal contagio e, per tale ragione, più bisognosa di rigidi provvedimenti.

Alcuni dei principali ospedali campani lamentano la scarsità di posti letto, così come ha fatto ieri il primario del pronto soccorso del Cotugno. Il Presidente De Luca, però, non fa altro che smentire l’emergenza legata alla condizione dei nosocomi campani.

Potrebbe anche interessarti