Covid, a Pozzuoli aumentano i positivi: Misure più restrittive. Il sindaco: “Non abbiamo alternative”


Covid, Pozzuoli. Crescono i contagi in modo preoccupante, attualmente sono 63 i positivi. Per questo motivo, il sindaco Vincenzo Figliolia ha deciso di attuare misure più restrittive per il comune. A comunicarlo è lo stesso primo cittadino attraverso un post sulla sua pagina Facebook.

“Ho da farvi delle comunicazioni importanti. È un momento difficile che la nostra comunità sta vivendo in queste ore a causa dell’emergenza sanitaria da covid-19 e del preoccupante aumento di casi positivi che registriamo giorno dopo giorno. L’Asl Napoli 2 Nord ci ha riferito che oggi ci sono altri 63 casi positivi a Pozzuoli. Non possiamo correre il rischio di mandare all’aria i sacrifici fatti nei mesi scorsi. Non abbiamo alternative per ora!”. Questo quanto afferma.

Le alternative scarseggiano o non esistono, questa una delle tante situazioni di emergenza che la nostra regione, dichiarata “zona gialla” sta vivendo ormai da settimane. La seconda ondata di contagi non risparmia, cresce la preoccupazione un po’ ovunque.

Ma vediamo nel dettaglio le decisioni prese da Figliolia. Da sabato 7 a lunedì 16 novembre resteranno interdetti al pubblico: la passeggiata del lungomare Pertini, il tratto pedonale che circonda il lago d’Averno, la darsena e la villetta di Lucrino adiacente alla piscina comunale.

Chiusi anche i centri per anziani e tutti gli impianti sportivi pubblici e privati ad eccezione di quelli utilizzati per le attività professionistiche, semi-professionistiche e dilettantistiche di livello nazionale. Per i parcheggi comunali invece ci sono modifiche di orario: le aree del Molo Caligoliano e del Mercato Ittico all’ingrosso chiuderanno alle 20:30, la domenica alle 18:30, il Multipiano resterà aperto tutti i giorni dalle 12 alle 18:30. Per quanto riguarda gli uffici comunali resteranno chiusi al pubblico fino al 16 novembre.

Ci auguriamo che dette misure possano bastare per contenere i contagi, rispettarle se non altro è un passo verso una positività tanto attesa dopo mesi e mesi.

🔴Ho da farvi delle comunicazioni importanti. È un momento difficile che la nostra comunità sta vivendo in queste ore a…

Pubblicato da Vincenzo Figliolia su Giovedì 5 novembre 2020

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più