Napoli, vendevano merce trovata nella spazzatura: sequestrate 12 carrozzine

Restrizioni anti Covid VastoQuesta mattina la polizia di San Lorenzo ha effettuato alcuni controlli, riscontrando diverse irregolarità rispetto alle restrizioni anti Covid, nella zona del Vasto, adiacente a piazza Garibaldi.

Gli agenti della Polizia Municipale dell’U.O. San Lorenzo sono intervenuti per controlli di attività commerciali, assembramenti, sanificazioni, utilizzo D.P.I. e quant’altro: tutte le attività previste dalla normativa vigente anti-Covid.

Molte delle attività controllate hanno fatto registrare alcune infrazioni e sono state sottoposte a sanzioni anche pesanti. In primis, 2 delle 25 attività controllate sono state sottoposte a chiusura per inosservanza della normativa in materia di prevenzione del contagio da Covid-19.

Sono poi state sottoposte a sequestro 5 carrozzine adibite a vendita di genere alimentare di provenienza animale senza alcuna autorizzazione. Nella fase di controlli, sono stati sequestrate dodici carrozzine adibite alla vendita sulla pubblica via di merce rinvenuta nei cassonetti dei rifiuti.

Una zona come quella del Vasto, dove ogni giorno si raggruppano tante persone a causa del mercatino rionale, è da tenere sotto controllo in questi difficili giorni. Gli spazi stretti e l’affluenza infatti non aiutano a far rispettare le norme anti covid.

Un duro colpo per il noto mercatino rionale del Vasto, che è stato soggetto a controlli per le restrizioni anti-Covid. D’altronde, le misure di sicurezza devono essere rispettate per evitare che si diffonda ancora di più il virus, che negli ultimi giorni sta continuando a causare ingenti danni

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più