Agropoli, sindaco chiude le scuole fino al 3 dicembre: “Non è stato completato lo screening”

agropoli scuole chiuse

Anche il Sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, ha deciso di tenere le scuole chiuse fino al 3 dicembre. L’ordinanza di Vincenzo De Luca, Presidente della Regione Campania, prevede infatti la ripresa delle lezioni in presenza per le scuole dell’infanzia e le prime classi delle scuole primarie.

Già il Sindaco di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione, ha deciso di sospendere ancora le attività didattiche in presenza fino a quando la Campania resterà zona rossa. Il primo cittadino di Agropoli, a sua volta, ha scelto di tenere le scuole chiuse a causa del mancato completamento dell’attività di screening sul personale scolastico e le famiglie.

Lo screening nel comune è iniziato solo sabato, per cui si vuole evitare il rischio di un aumento dei contagi. Questo l’annuncio fatto su Facebook: “Ho firmato l’ordinanza (prot.n. 30354) che stabilisce la sospensione delle attività delle scuole dell’infanzia e delle classi prime della scuola primaria fino al 3 dicembre“.

Gli screening sul personale scolastico, famiglie e discenti, per il nostro Comune, sono iniziati solo sabato scorso e ad oggi non ci sono dati oggettivi sufficienti per comprendere l’entità del contagio per quanto riguarda il comparto scuola. Sebbene quindi i nostri Istituti siano pronti a riaprire, in via prudenziale e precauzionale, ho ritenuto di rinviare il rientro in classe“.

Potrebbe anche interessarti