Casina Vanvitelliana, una nuova sezione verso l’apertura: è il sottotetto

Anche in piena emergenza coronavirus, in una fase in cui i musei e i luoghi d’interesse restano chiusi al pubblico, il fermento culturale della nostra regione continua a farsi sentire e a produrre frutti. Il sindaco di Bacoli, Josi Della Ragione, sta infatti progettando di aprire una nuova sezione della Casina Vanvitelliana: il sottotetto.

La Casina Vanvitelliana ha uno spazio magico, sconosciuto a tanti“, scrive Josi sulla sua pagina Facebook. “È il sottotetto. Bellissimo. Vogliamo renderlo visitabile, appena sarà possibile. Per mostrare le travi che reggono i caminetti. Secondo l’architettura voluta dal Vanvitelli”.

Il sottotetto della Casina Vanvitelliana è anche teatro di una nota leggenda popolare: proprio lì è situata la finestrella da cui si sarebbe affacciata la fata turchina nella serie “Le avventure di Pinocchio“. Si tratta di un equivoco, in quanto lo sceneggiato fu girato sul Lago di Martignano e Saline di Tarquinia, in provincia di Viterbo, e non al Fusaro.

La leggenda però vive ancora nell’immaginario popolare, e a breve il Real Casino Borbonico avrà uno spazio perfetto per alimentare la fantasia dei più piccoli. “Sebbene non sia mai accaduto, è gioia diffusa immaginare che la residenza borbonica possa essere la casa dei sogni, dei bambini”, scrive ancora Josi. “Vogliamo continuare a valorizzare il nostro scrigno incantato, poggiato sul lago Fusaro. Sarà bello farlo, insieme. Un passo alla volta”.

La Casina Vanvitelliana ha uno spazio magico, sconosciuto a tanti. È il sottotetto. Bellissimo. Vogliamo renderlo…

Pubblicato da Josi Gerardo Della Ragione su Sabato 2 gennaio 2021

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più