Campania, prima ordinanza del 2021 sulla scuola: “Rt a 0.8, variante inglese e casi in aumento i motivi della dad”

campania ordinanza scuolaE’ stata pubblicata dalla regione Campania l’ordinanza n.1 del 5 gennaio 2021 relativa alla scuola. Come anticipato ieri, le attività scolastiche (di ogni ordine e grado) restano sospese almeno fino al 9 gennaio (continueranno però con la dad). Dall’11 dovrebbero ripartire in presenza almeno gli asili e le prime due classi delle elementari.

I MOTIVI DELL’ORDINANZA DELLA CAMPANIA SULLA SCUOLA

Le indicazioni sono state prese dopo aver studiato la situazione epidemiologica di queste settimane con un incremento di contagi negli ultimi 15 giorni e la maggiore trasmissibilità dovuta alla variante inglese. La relazione ha dimostrato come la limitazione di ‘matrici di contagio’ come l’apertura delle scuole possa servire a contenere il covid. Inoltre il basso tasso di contagio nella fascia d’età più bassa consente la riapertura delle scuole in presenza per la scuola d’infanzia e la prima e la seconda classe della scuola primaria.

Come si legge nell’ordinanza:

“Per tutte le ulteriori classi (3-4-5 primaria, secondaria di primo e secondo grado) si ritiene necessario prorogare la didattica a distanza. Si ritiene che il ritorno possa essere tendenzialmente rivalutato solo a partire rispettivamente dal 18 e dal 25 gennaio”.

Inoltre la Regione Campania registra un indice Rt pari a 0.8 in crescita per la terza settimana consecutiva. Tre regioni (Veneto, Liguria e Calabria) hanno invece un indice Rt superiore a 1. Per questo la Campania:

“Per scongiurare l’aggravamento della situazione e impedire un’impennata della curva epidemiologica che pregiudicherebbe anche la campagna vaccinale, sul profilo sanitario oltre che di tenuta del sistema sanitario, e considerando che gli alunni delle prime e delle secondi classi risulta meno agevole la fruizione della didattica a distanza e sono connessi minori fenomeni di aggregazione exstrascolastica. Inoltre deve essere assicurata su richiesta la frizione della dad agli alunni con situazione di fragilità del sistema immunitario proprie o di persone conviventi”.

ORDINANZA n. 1 del 5 gennaio 2021

Potrebbe anche interessarti