Associazioni e l’assessore Clemente donano 300 calze ai bambini del Santobono e a quelli della Palestra Maddaloni

calze santobono
Foto fb Gianni Maddaloni

La befana si avvicina e con essa le immancabili calze piene di dolci e poco carbone. L’Assessore al patrimonio, ai lavori pubblici e ai giovani Alessandra Clemente, insieme all’associazione “SPA società per Amore” (di cui fanno parte esponenti di tutte le categorie sociali, economiche, culturali della nostra città) ha consegnato all’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II e all’Azienda Ospedaliera Santobono Pausilipon, calze per la befana ai bambini degenti nei reparti pediatrici e Covid. Sono circa 300 quelle distribuite ai più piccoli.

Un piccolo dono per alleviare le loro sofferenze e regalare un sorriso. Le calze sono state consegnate anche ai bambini della palestra di Gianni Maddaloni a Scampia, dell’associazione ‘Il giardino dai mille colori di suor Edoarda’ e dell’Associazione Dream team.

OGGI 5 GENNAIO 2021 ARRIVA LA BEFANA DAL COMUNE CON ALESSANDRA CLEMENTE E LA SUA SQUADRA

Pubblicato da Gianni Maddaloni su Martedì 5 gennaio 2021

 

Queste le parole della Clemente su questa iniziativa:

” Con grande pazienza, in attesa di un futuro migliore che di certo ci sarà, i più piccoli hanno dovuto sospendere i contatti con i loro coetanei, la scuola, lo sport e i giochi per la loro e altrui sicurezza. A tutti loro va la nostra più sincera ammirazione nella certezza che riusciranno, con l’attenzione e l’impegno di noi tutti, a recuperare il tempo “perso”. La befana quest’anno, ne siamo certi, non porterà carbone ai bambini del mondo.” 

In un video pubblicato da Carmelo Margherita Niro sul suo profilo Facebook si può vedere l’arrivo della befana nella Palestra di Maddaloni.

Sono tante le iniziative di beneficenza diffuse in questo periodo a Napoli e in provincia. Ultima la consegna delle ‘calze sospese’ per i bambini in difficoltà.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più