Gaetano “Gary” Spampanato riceve il vaccino a 102 anni: la sua storia come quella di un film

gaetano spampanato
Foto fb sindaco

Piano di Sorrento – La storia di Gaetano Spampanato. Le vaccinazioni anti covid stanno proseguendo in modo spedito nel nostro Paese. In Campania, come in tutta Italia, secondo i dati aggiornati del Ministero della Salute, la categoria che ha ricevuto più iniezioni è quella dei sanitari.

Non mancano però le dosi anche agli over 90 residenti nelle case di riposo cittadine. Ieri a Castellammare è stato il turno di Ausilia 102 anni e a Piano di Sorrento quello di Gaetano “Gary” Spampanato, anch’egli 102 anni.

A darne il lieto annuncio è stato il sindaco di Piano, Vincenzo Iaccarino, con un post sulla propria pagina facebook. Tra i commenti al post c’è quello di Giacomo Giuliano, vicesegretario del comune di Piano che racconta l’incredibile storia di Gaetano.

La vita dell’uomo è stata quasi come quella di un film. Quando era giovane Gaetano era innamorato di Maria, entrambi originari di Nola, si erano promessi amore eterno ma il ragazzo dovette partire per la guerra e fu arruolato come aviatore.

Andò in Africa dove fu fatto prigioniero, per errore però fu detto a Maria che il suo amato era morto e per questo con grande dolore sposò un altro uomo. Quando Gaetano riuscì a ritornare in patria ebbe anche egli un grande dispiacere tant’è che decise di traferirsi lontano, in America.

Lì divenne Gary e fece ogni tipo di mestiere, iniziando dal nulla, in un periodo in cui gli italiani non erano ben visti; ma fra tanti stenti si fece valere. Da esperto di aviazione venne assunto alla Panamerica dove lavorò per 33 anni. In America, forse solo per condividere un tetto con qualcuno, sposò una donna più grande di lui, che per sua stessa ammissione non è mai riuscito ad amare, avendone anche un figlio, che per lui sarà l’unico affetto vero, nel ricordo mai sopito di Mariettina.

Però Gary fa una grande carriera, lavorando in seguito come Responsabile dell’aeroporto di New York ed alle Nazioni Uniti, diventando amico di tanti personaggi dello spettacolo e del mondo politico, come Nixon, Reagan, Bush, i sindaci Cuomo e Giuliani, e presenziando a tante cerimonie ufficiali di stato. Ma nel suo cuore c’è sempre e solo Maria. Gaetano del resto segretamente chiama sempre in Italia, ad amici comuni, per sapere Mariettina come sta, e se è felice perché da sempre il suo unico grande amore.

Nel 2010 Gary ha 92 anni ed è un anno importante, perché, dopo la morte di sua moglie e quella di suo figlio Paolino, viene a sapere da un amico che il marito di Maria è deceduto, e che la stessa Maria voleva parlargli. Così i due giovani innamorati di un tempo, dopo settant’anni si sentono, e si ritrovano addirittura. Gary, novantaquattrenne (Maria aveva novant’anni), corre subito in Italia per riabbracciare finalmente il sogno di una vita.

Trascorre così, dopo settant’anni, due mesi intensi e meravigliosi vicino a lei che, nel frattempo, si è trasferita nella casa di riposo di Piano di Sorrento. Le tenerezze del loro amore sembrano quelle di due giovincelli, con sentimenti ibernati nel tempo, tanto che, proprio come settant’anni prima, i due si ripromettono di rimanere insieme per il resto della loro vita, in quella casa di riposo.

Gaetano Spampanato ritorna brevemente in America solo per riprendersi poche cose e ritornare per sempre in Italia insieme a Mariettina. Ma non rivedrà mai più il suo grande amore, perché, mentre sta per chiudere le pratiche per il trasferimento, la loro incredibile storia passa per un’altra notizia di morte: a Gaetano comunicano dall’Italia che Maria è morta, e questa notizia stavolta è vera.

Gaetano si dispera ma, d’impeto prende un’altra folle decisione di amore, torna comunque in Italia per vivere gli anni che restano proprio dove Maria ha trascorso gli ultimi suoi anni, nella stanza 15 della Casa di Riposo San Michele a Piano di Sorrento, nel suo indelebile ricordo. Il 4 aprile scorso Gary ha compiuto 102 anni. Nella Casa di riposo ha sul comodino accanto al letto una foto di Maria e quella del figlio Paolino.

In ricordo di un amore mai raggiunto a pieno e di un dolore che li ha seguiti per una vita intera Gaetano vive nello stesso luogo di Maria come a voler significare che non l’ha mai abbandonata. Un amore eterno che supera le distanze e il tempo, una vita piena di avventure che Gaetano ha vissuto a pieno, compresa quella del Covid.

 

Oggi il nostro concittadino Gary Spampanato ospite della Casa di Riposo San Michele Arcangelo all’età di 102 anni ha effettuato il vaccino antiCovid19

Pubblicato da Vincenzo Iaccarino su Giovedì 7 gennaio 2021

Potrebbe anche interessarti