Alessandro Siani, l’omaggio in TV a Maradona: “Il suo cuore non ce l’ha fatta, a Napoli ne mettiamo sempre un po’ in più”

Alessandro Siani, sul palco di ‘La musica che gira intorno’ di Fiorella Mannoia, andato in onda ieri sera su Rai1, ha ricordato il grande Diego Armando Maradona. A lui ha dedicato uno struggente monologo, omaggiando il più grande calciatore di tutti i tempi e la sua Napoli.

Alessandro Siani omaggia Maradona

“Queste lacrime sono di colore azzurro. Non si asciugano nemmeno al sole, sono lacrime d’amore. In queste lacrime ci sono vittorie, scudetti, la rinascita di un popolo, i ricordi, la nostra vita. Oggi abbiamo stadi senza tifosi quasi come se Maradona avesse detto: ma senza di loro io che ci sto a fare?”

Ricorda, poi, le grandi personalità che hanno segnato la storia della città partenopea: “Pino Daniele, Massimo Torisi, Totò, Maradona. Tutti con un cuore che non ce l’ha fatta, a dimostrazione che da noi di cuore ce ne mettiamo sempre un poco in più.”

“Tutti dicevano che Maradona proveniva da un altro Pianeta, io ci credo. Oggi mi piace pensare che sia tornato al suo Pianeta, è tornato a casa.”

Sullo sfondo le immagini del grande campione e dei vicoli di Napoli. In bella vista, in primo piano, la sciarpa della squadra azzurra. Segue l’entrata della Mannoia che prosegue l’omaggio cantando una canzone di Pino Daniele.

Poi entra in scena Gigi D’Alessio che commenta la performance di Fiorella dicendo: “Lei è napoletana dentro”. Insieme ad Achille Lauro parte ‘Tu vuò fa’ l’americano”.

Potrebbe anche interessarti