Il Napoli batte la Juve, Insigne festeggia i 100 gol: “Una gioia che dedico ai tifosi”

Nella serata di ieri il Napoli ha battuto la Juventus grazie al rigore di Lorenzo Insigne che ha raggiunto il traguardo dei 100 gol con la maglia azzurra. Al suo rientro il capitano è stato accolto dalla sua famiglia con una dolce sorpresa.

Insigne festeggia i 100 gol con il Napoli

Dopo la vittoria, sua moglie e i suoi figli lo hanno accolto con una torta preparata per l’occasione: una torta con il numero 100 accompagnata dai celebri fiocchi di neve dedicati a Diego Armando Maradona.

Lo stesso Insigne ha commentato la vittoria scrivendo: “Una serata unica, segnare 100 gol è un’emozione unica perché ci sono arrivato con la maglia della mia squadra del cuore. Per un napoletano è una gioia speciale e voglio dedicarla ai tifosi ed a mia moglie per il giorno di San Valentino. Forza Napoli sempre.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lorenzo Insigne (@lorinsigneofficial)

Una vera e propria rivincita per il capitano azzurro che soltanto di recente era stato colpito da una serie di insulti proprio per aver mancato un rigore. La sua passione per la maglia lo aveva portato a scoppiare in lacrime per l’esito negativo del match.

Stavolta diversi sono stati gli esponenti del mondo del calcio e non che si sono complimentati col capitano azzurro. Tra questi i suoi compagni di squadra ma anche lo stesso Maradona Junior che ha postato una foto di Insigne sul suo profilo Instagram: “Auguri capitano! Orgoglio partenopeo.”

Potrebbe anche interessarti