Marina di Camerota, sindaco mette a nuovo il parco giochi con la sua indennità

parco giochi camerota sindaco
Foto fb Comune Marina di Camerota

Nelle scorse settimane il parco giochi di Marina di Camerota era stato vandalizzato e il sindaco ha deciso di metterlo a nuovo con la sua indennità. Le giostre avevano subito degli atti vandalici da parte di ignoti e i bambini che trascorrevano lì il loro tempo non potevano più usufruire dei giochi messi a loro disposizione.

Nel giro di poche settimane, però, è stato rimesso tutto a nuovo grazie all’indennità del sindaco di Marina di Camerota, Mario Scarpitta. E’ stato possibile ripristinare il fondo, acquistare nuove giostre ed effettuare interventi di riparazione.

Questo il messaggio apparso sui social: “Messo a nuovo il parco giochi di Marina di Camerota oggetto nelle settimane scorse di atti vandalici da parte di ignoti. Attraverso l’indennità del sindaco Mario Scarpitta, è stato ripristinato il fondo, sono state acquistate nuove giostre e sono stati effettuati diversi interventi di riparazione. Il manto è stato donato da Edil Siani. L’importo speso in totale si aggira attorno ai 5 mila euro. A Lentiscosa sono state sostituite le giostre danneggiate“.

Il sindaco Mario Scarpitta ha così commentato la messa a nuovo del parco giochi di Marina di Camerota:

Per la terza volta in quattro anni siamo stati costretti ad intervenire per ripristinare i danni causati da vandali. Continuiamo ad utilizzare l’indennità per le opere da regalare al paese e alla comunità ma dover destinare questi fondi per interventi causati in questo modo, non è più plausibile“.

Messo a nuovo il parco giochi di Marina di Camerota oggetto nelle settimane scorse di atti vandalici da parte di ignoti….

Pubblicato da Comune di Camerota su Mercoledì 17 febbraio 2021

Potrebbe anche interessarti