Incanto a Pompei: torna a splendere l’affresco del giardino della Casa dei Ceii

affresco casa ceii

Nuova vita per l’affresco del giardino della Casa dei Ceii dopo un importante restauro sugli apparati decorativi. L’affresco mostra animali selvatici con paesaggi egittizzanti popolati di Pigmei e animali del Delta del Nilo. La pittura negli anni, a causa della mancanza di manutenzione e di restauri non idonei, ha subito un progressivo degrado, soprattutto nelle parti basse dove c’è maggiore umidità.

Il restauro dell’affresco del guardino della Casa dei Ceii è stato realizzato anche grazie ad un intervento complesso con la pulitura della pellicola pittorica attraverso il laser. Con quest’ultimo sono state ripulite porzioni importanti del dipinto, mentre le parti abrase sono state recuperate con un ritocco pittorico puntuale.

Inoltre, l’ambiente è stato chiuso per evitare che in futuro ci siano infiltrazione di acqua piovana. Per il restauro sono stati utilizzati fondi ordinari del Parco Archeologico di Pompei. Negli anni passati anche la Domus che ospita l’affresco era stata riqualificata ed era stato posto parte dell’allestimento originario della dimora, con la ricollocazione del tavolo in marmo e della vera di pozzo nell’atrio, dove è anche visibile il calco di un armadio e il calco della porta di accesso della casa. Nella cucina, invece, è visibile una piccola macina domestica tipica del tempo. 

Potrebbe anche interessarti